GIOVEDÍ 29 MARZO, ORE 17.00-19.00, UNIVERSITÀ DI MILANO-BICOCCA, EDIFICIO U6, IV PIANO, AULA DI FIANCO ALLA PRESIDENZA

I TEMPI LOGICI DELL’ADOLESCENZA E LA SUA FINE

L’adolescenza è una costruzione storica, immaginaria, forse anche ideologica. Decostruendone le figure mitiche e riducendo all’osso le narrazioni che di generazione in generazione l’hanno caratterizzata, se ne ricava però una dimensione strutturale che ci proponiamo d’indagare nelle sue costanti di funzionamento: la dimensione del lutto, l’incontro con la sessualità, la costruzione fantasmatica, la separazione dall’Altro etc…Individuare i tempi logici che caratterizzano l’età adolescente può aiutarci a comprendere le possibili soluzioni che il soggetto adolescente può inventare per costruire la sua fine e il suo fine.

Con Domenico Cosenza (Psicoanalista, Presidente della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi, docente dell’Istituto freudiano)
e Pierangelo Barone (Professore di Pedagogia dell’adolescenza, Università degli Studi di Milano-Bicocca)